E’ un vino rosso prodotto nella provincia di Asti

Caratteristiche organolettiche
“Barbera d’Asti”:
– colore: rosso rubino tendente al rosso granato con l’invecchiamento;
– odore: intenso e caratteristico, tendente all’etereo con l’invecchiamento;
– sapore: asciutto tranquillo, di corpo, con adeguato invecchiamento più armonico, gradevole, di gusto pieno.
“Barbera d’Asti” superiore:
– colore: rosso rubino tendente al rosso granato con l’invecchiamento;
– odore: intenso e caratteristico, tendente all’etereo con l’invecchiamento;
– sapore: asciutto tranquillo, di corpo, con adeguato invecchiamento più armonico, gradevole, di gusto pieno.
Abbinamenti e temperatura di servizio
La Barbera d’Asti va servita a 18 – 20°C; si abbina ottimamente con primi piatti importanti (es. tagliatelle al sugo di lepre), piatti di carne (arrosti e brasati), selvaggina e formaggi stagionati.