Anche questo vitigno ad uva nera non ha un’origine bel nota. Leggenda vuole che provenga dalla città siriana di Shiraz, da cui prenderebbe il nome, ma c’è chi ipotizza che sia originario di Siracusa. In Italia giunge dal sud della Francia, dove è molto diffuso.

Aspetto: va dal nero-porpora al rosso intenso
Aroma: Variabile, ribes, mora, prugna, pepe, erba, finocchio, chiodi di garofano.
Sapore: Può essere penetrante e pungente o dolce. Varia anche la sua tannicità.