IM_DREAMING_OF_A_WINE_XMASLa vigilia di Natale è per noi un’ occasione importante, perché a prescindere se si è atei o credenti, di destra o di sinistra è la sera in cui si ha l’occasione di discutere (in senso buono) e litigare (in senso meno buono) con i parenti che non vediamo mai! Il copione è lo stesso, inizialmente il clima natalizio resiste, saluti, abbracci, si prendono i regali di chi entra  e si posano subito sotto l’albero in attesa della mezzanotte e tutto procede nel più idilliaco dei modi. I nipotini che vanno di nascosto in cucina a rubare i fritti che la nonna prepara in cucina, lei complice glieli passa di nascosto come  una pusher. Lo zio imbarazzante, le domande di rito su fidanzate, lavoro, matrimoni e figli (non importa a quale grado sia arrivato, loro ti troveranno qualcosa che non hai ancora raggiunto nella vita). Tutto tranquillo fino a quando non esce la politica. Insomma il Natale, almeno per me, rappresenta una fonte di stress e il mio cervello subirà una serata lunga e piena di argomenti; non posso fargli il torto di non bere bene!

Se anche per voi il Natale funziona così, beh, vi consiglierei di fare almeno i Sommelier per una sera, abbinando il vino giusto ad ogni singola portata. Un bicchiere per ogni piatto, non serve molto con una bottiglia si dissetano 7 persone!

Antipasti
Frittelle con alici, frittura di calamari e gamberi e qualche formaggio stagionato introducono le portate principali, se ne dovrebbero prendere solo in piccola parte, accompagnando tutto con un buon Franciacorta che di solito ha aromi fruttati di agrumi e pesche, sapido e fresco.

Primo
Pasta alle vongole, un must nella mia famiglia. I più grandi teologi discutono se è nato prima il bambinello o il piatto di spaghetti alle vongole a casa mia. Beh metterei un buon Solopaca Bianco in onore di alcuni parenti del Benevento.

Secondo
Anguilla al vino bianco. Regola numero 1: cucinate il piatto con il vino che berrete. Un Collio Sauvignon del Friuli per esempio, ottimo con il pesce, pieno vivace e giustamente sapido.

Dolci
Che scegliate pandoro o panettone il brindisi di Natale non è tale senza un Asti!

E voi che ne pensate? Cosa berrete? Fatecelo sapere e BUONE FESTE A TUTTI!