Andiamo avanti con le nostre ricette e abbinamenti. Vi proponiamo un piatto unico di non difficile preparazione, ma dai tempi un po’ lunghi da consumare con un buon Pinot Grigio dell’Alto Adige. 20131229_202324_Richtone(HDR)

Ingredienti per due persone:
2 peperoni
1 porro
Sale
Pepe
Brodo Vegetale
Noce Moscata
1 confezione di panna da cucina
2 uova
cucchiaio di farina
Olio EVO
3/4 di bicchiere di latte
Riso basmati 200 gr.

Per facilitarne la preparazione vi consigliamo di seguire gli step come elencati.

Preparazione della crema di peperoni: Mettere in forno a 250°C due peperoni gialli per circa 30 min. Girateli in modo da non bruciare solo una delle superfici. Una volta pronti metteteli in buste di plastica per il freezer e lasciateli freddare, quindi spellare e privare dei semi e del picciolo. Mettere in un mixer con mezza porzione di panna da cucina Aggiungere sale, pepe e mixare.

Preparazione della crema di porri: tritate la parte bianca di un porro e mettetela a soffriggere in pentola con olio evo e poco brodo vegetale. Aggiungete pepe e noce moscata. Quando il porro si è ammorbidito toglietelo dalla padella usando un cucchiaio e mettete il tutto in un mixer, aggiungere l’altra metà della panna e mettere da parte.

Preparazione del pollo: Tagliate il pollo a cubetti piccoli e mettetelo a soffriggere, aggiungendo poco olio, nella padella “sporca” in cui avevate soffritto il porro, in modo da farlo insaporire. Unirlo alla crema di porri quando i bocconcini sono pronti.

Preparazione dell’omelette: Prendete le uova, separate albume e tuorlo. Mescolate i tuorli con un cucchiaio di farina e 3/4 di bicchiere di latte evitando la formazione di grumi. Montare a neve i bianchi, unire il tutto fino a formare un fluido uniforme. Ungete la pentola e cucinate le omelette.

In unta teglia mettete la carta da forno, poggiate le omelette e farcitele con i bocconcini di pollo chiudendole formando una mezzaluna. Spalmate la crema di porro residua sull’esterno dell’omelette ed infornate solo per scaldarle per servirle.

Preparazione basmati: soffriggete una cipolla in padella con olio e burro. Tostatevi poi il basmati per circa 5 minuti e aggiungete il brodo vegetale per cuocerlo. Quando pronto chiudere.

Messa in tavola:
In un piatto grande mettete l’omelette che occuperà per circa la metà del piatto. Poi per un quarto aggiungete il basmati e nella parte rimanente la crema di peperoni.

Servire abbinato con un Pinot Grigio, possibilmente dell’Alto Adige.