Tag

, , ,

Schermata 2015-12-30 alle 14.55.42

Ebbene si questo titolo non è uno scherzo. Ci troviamo a Dallas dove madre e figlia hanno deciso di creare una sorta di preservativo per conservare le bottiglie aperte. Stessa confezione, stesso nome, simil materiale e (ovviamente) diversa lunghezza. Il wine condom viene venduto via web sul sito http://www.winecondoms.com ed è già “sold-out” negli states. Pratico, a differenza di altri già noti può essere riusato per 2/3 volte. Le uniche due precauzioni sono che non ha poteri contraccettivi e che vale solo per i vini fermi: non reggerebbe la C02 emanata da eventuali spumanti.

Idea simpatica e forse goliardica. Ma se dovesse risultare funzionale, vi ci vedreste ad usarli, magari davanti a vostri clienti?

Fonte: http://licoresreyes.es/ – Sito originale http://www.winecondoms.com